Workshop-Casting 2010 a Roma (Lazio)

WORKSHOP-CASTING 2010
Laboratorio teatrale finalizzato alla realizzazione scenica di uno spettacolo teatrale.

L’Associazione Culturale Teatro di Ariele, ha aperto le iscrizioni al workshop-casting 2010 in previsione della produzione di uno spettacolo teatraleche andrà in scena a fine giugno.
L’idea del workshop-casting nasce dall’esigenza di offrire l’opportunità di vivere una profonda esperienza di palcoscenico. Oltre a visionare nuovi talenti per la messa in scena dello spettacolo, il workshop-casting sarà anche un mezzo per creare collaborazioni stabili nelle prossime produzioni dell’associazione.
Il laboratorio, della durata di cinque mesi, sarà tenuto e dall’attrice Clorinda Venturiello, e si svolgerà da febbraio a giugno 2010.

Testi dei più grandi autori della drammaturgia classica e contemporanea saranno da noi analizzati nel corso del workshop, per poi sceglierne uno da mettere in scena. Il testo sarà il trampolino di lancio per esperimenti sull’interpretazione e sulla scrittura originale, utili a studiare e approfondire vari aspetti del fare teatro.

A CHI E’ RIVOLTO
Il workshop è rivolto a tutti coloro, attori e non attori, che desiderano compiere un percorso di avvicinamento e di ampliamento artistico e personale.
L’età dei partecipanti sarà compresa tra i 19 e i 50 anni.

IL PROGRAMMA
Attraverso un approfondito lavoro sull’analisi dei testi, sull’improvvisazione e sulla recitazione, si studieranno e si svilupperanno i temi che si affronteranno nello spettacolo. I partecipanti lavoreranno sui testi sviluppando le proprie capacità di movimento, impostazione della voce, ascolto scenico, ritmo, velocità d’azione.
Il lavoro consisterà in:
• Training di rilassamento e riscaldamento.
• Respirazione diaframmatica ed uso della voce come strumento di espressione e comunicazione.
• Cura della dizione.
• La voce nello spazio: timbro, tono, volume, suono, ritmo e movimento.
• Lavoro sulla fiducia e la collaborazione.
• Lavoro espressivo sulle “azioni sceniche”, con e senza musica, con e senza testo. Utilizzo di strumenti musicali etnici.
• Dall’improvvisazione alla strutturazione drammaturgica di azioni sceniche.
• Relazione con lo spazio scenico e con gli altri.
• Improvvisazione libera e guidata, individuale e di gruppo.
• Dall’improvvisazione alla creazione di brevi testi alla loro drammatizzazione.
• Nozioni di cultura teatrale (indicazione su testi teatrali e di storia del Teatro).
• Regia di gruppo e regia individuale di testi brevi.
• Analisi del testo.
• Studio del personaggio a partire dall’osservazione di immagini (postura, sguardo, voce, piano emozionale).
• Approccio con le strutture teatrali (quinte, riflettori, platea).
Gran parte del lavoro si baserà sull’improvvisazione guidata, al fine di dare la possibilità ai partecipanti di esprimersi con creatività e disciplina e si articolerà in due periodi:
• nei primi due mesi, dopo aver incentrato l’attenzione sullo studio tecnico dell’attore (respirazione, dizione, uso del corpo e della voce nello spazio scenico) si passerà ad una approfondita analisi del testo e a prove d’improvvisazione su di esso e sullo studio interpretativo dei personaggi.

• Nelle ultime due settimane si lavorerà sulla vera e propria mise en scène dell’opera. A questa fase parteciperanno gli attori selezionati. I partecipanti del workshop non selezionati per questo progetto saranno uditori e collaboratori diretti della mise en scène, nonché membri attivi dell’associazione e attori delle future produzioni teatrali.
Il workshop casting 2010 sarà condotto da Clorinda Venturiello, presidente dell’associazione Teatri di Ariele.

CLORINDA VENTURIELLO

Clorinda Venturiello, presidente dell’associazione Teatro di Ariele, da anni organizza e conduce stage intensivi residenziali, workshop e seminari di Teatro. Si forma artisticamente alla Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi negli anni 1998-2000, si laurea in Discipline delle Arti Musica e Spettacolo nel 2004 col massimo dei voti e ancora prima, nell’anno 1994, si Diploma in Teoria, Solfeggio, Canto e Dettato Musicale. Il suo debutto teatrale avviene già nell’anno 1990 con lo spettacolo Bernard Minetti di T.Bernard con la regia di Walter Le Moli al Teatro Sala Umberto (Roma).Inizia il suo lavoro di attrice nell’anno 1998 con l’Ippolito di Euripide, con Tonino Pierfederici, prosegue dopo la scuola nell’anno 2000 con La Cerimonia di Giuseppe Manfridi, regia di Walter Manfrè al Festival di Taormina, spettacolo poi portato anche Roma assieme a La Confessione, un’altra messe in scena di Walter Manfrè.
Passa per messe in scena e ruoli più tradizionali come Cordelia nel Re Lear con Nando Gazzolo e Martirio ne La Casa di Bernarda Alba di G. Lorca, fino alla realizzazione di progetti propri e riscoperta di autori come Copi, con la messa in scena del monologo Loretta Strong nel 2003. Dal 2005 lavora come doppiatrice e dialoghista, nel 2007 lavora in varie commedie musicali come Gastone, di Ettore Petrolini.
Nell’ultimo anno studia e approfondisce il lavoro sulle Artiterapie, soprattutto sulla Drammaterapia, sullo Psicodramma e sulla Musicoterapia e mette in scena lo spettacolo Le mie mani sono blu.
INFORMAZIONI PRATICHE
Frequenza:
Il workshop avrà frequenza settimanale, il mercoledì dalle ore 19:00 alle ore 22:00.
Nel mese di giugno, in previsione dello spettacolo, la frequenza sarà di 2 volte a settimana con l’aggiunta del lunedì.
Le lezioni si terranno presso la sede dell’associazione in via Rocco da Cesinale 6, a Roma (metro Garbatella).
Selezione:
Il workshop-casting sarà riservato ad un massimo di dieci partecipanti.
Posto il numero limitato dei partecipanti è prevista una selezione sulla base della presentazione del proprio curriculum vitae con foto entro e non oltre 25 gennaio 2010. A questa prima fase seguirà un colloquio e una prova di recitazione.
Domanda di ammissione:
La domanda di ammissione dovrà essere inviata via e-mail all’indirizzo di posta elettronica teatrodiariele@gmail.com , inserendo l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del d. l. 196 del giugno 2003 sulla tutela della privacy.
Costi e modalità di pagamento:

Costo: 400 € + 50 € di tessera associativa, dilazionabili in 5 rate mensili da 80 €. Nel costo del corso sono comprese le dispense e il materiale didattico.
La tessera associativa da diritto a una riduzione del costo delle altre iniziative promosse dall’associazione.

INFO ED ISCRIZIONI:
teatrodiariele@gmail.com
0039-065110903
0039-3392754291
SKIPE: teatro_di_ariele